Rivelazione di nanoanticorpi in tracce con tecniche di risonanza plasmonica di superficie

Bruno Tiribilli 1, Giancarlo Margheri 1, Federica Pierucci 2 , Ambra Vestri 2, Elisabetta Meacci 2
1 Istituto dei Sistemi Complessi, del Consiglio Nazionale delle Ricerche, via Madonna del Piano 10, 50019, Sesto Fiorentino (FI).
2 Dipartimento di Scienze Biochimiche Sperimentali e Cliniche “Mario Serio”, Università di Firenze, Viale G B Morgagni  50, 50134 Firenze.


Finalità del progetto

Scopo finale del progetto è l’applicazione della tecnica Surface Plasmon Resonance (SPR) alla rivelazione di  un particolare nanoanticorpo, specifico per la  sfingosina-1-fosfato (S1P), un importante agente in diverse vie metaboliche, ad esempio nel citoplasma cellulare, dove è stata dimostrata la sua funzione di regolazione dei flussi di ioni Ca2+.… Read the rest

Tesi sperimentali presso il laboratorio di nanoscopia

Carattere della tesi

Studio sperimentale di fisica applicata. (tesi di fisica o ingegneria)

Relatore CNR

Dr. Bruno  Tiribilli

Descrizione generale

Una sonda per microscopia a forza atomica è costituita da una barretta (cantilever) di lunghezza tipica di qualche centinaio di micron estremamente sottile (es. 0,2 µm) e flessibile. Anche una forza estremamente debole è in grado di flettere il cantilever  di una quantità misurabile.… Read the rest

Idrogeno molecolare in nuove strutture di ghiaccio

Carattere della tesi

Studio sperimentale di fisica fondamentale, e confronto con teorie.

Relatore

Dr. Lorenzo Ulivi

Descrizione generale del problema

La ricerca di materiali adatti all’immagazzinamento dell’idrogeno (per usare l’idrogeno come vettore energetico) ha recentemente preso in considerazione anche i cosiddetti clatrati-idrati. In questi “composti di inclusione” le molecole di idrogeno sono intrappolate in “gabbie” di dimensioni nanometriche, presenti nella struttura.… Read the rest

New porous water ice metastable at atmospheric pressure obtained by emptying a hydrogen-filled ice

Leonardo del Rosso 1,2, Milva Celli 1 & Lorenzo Ulivi

The properties of some forms of water ice reserve still intriguing surprises. Besides the several stable or metastable phases of pure ice, solid mixtures of water with gases are precursors of other ices, as in some cases they may be emptied, leaving a metastable hydrogen-bound water structure. We present here the first characterization of a new form of ice, obtained from the crystalline solid compound of water and molecular hydrogen called C0-structure filled ice.… Read the rest

MOVEMENT ECOLOGY OF SEABIRDS: a mechanistic explanation of their incredible navigation ability

LÉVY FLIGHT
AVIAN
OLFACTORY
NAVIGATION
EXPERIMENTS
RESULTS
THE TEAM
LÉVY 2.0

Seabirds can fly for many days and nights across featureless oceans to their preferred feeding locations and then fly back to their nests without getting lost. How they do this has long been a mystery. Now through a careful analysis of their flight patterns, researchers have shown that seabirds are following their noses and navigate using an “odour map” – a mental patchwork picture of local odours.… Read the rest

The Bulgarian red deer project

Two researches of the ISC (Stefano Focardi and Sonia Lombardi), together with Federico Morimando (Studio Proeco) have visited dr. Atidzhe Ahmed and Prof. Peter Genov, colleagues at the Institute of biodiversity and ecosystems research of the Bulgarian academy of sciences (IBER-BAS). The aim of the trip was to design a new project on the movement ecology of the red deer (Cervus elaphus) in Bulgaria.… Read the rest

Bando di selezione n° ISC RMSAP 01 2017

É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n° 1 (uno) “Assegno post dottorale” per lo svolgimento di attività di ricerca sulla seguente tematica: Studio delle interazioni fra porzioni di particelle microgels in acqua attraverso simulazioni atomistiche sotto la responsabilità della D.ssa Emanuela Zaccarelli – da usufruirsi presso l’Istituto dei Sistemi Complessi, Sede Sapienza Roma.… Read the rest

In the news: Graphene antibacterial cloak published in Corriere della Sera

The Corriere della Sera, a major national daily newspaper, published an article “Che arma il granchio di Grafene Stermina i batteri più coriacei” in its January 8th 2017 edition, regarding the Biomimetic Antimicrobial Cloak. … Read the rest

Biomimetic antimicrobial cloak by graphene-oxide agar hydrogel

Massimiliano Papi and others published a scientific report on an antibacterial cloak produced by laser printing graphene oxide hydrogels mimicking the Cancer Pagurus carapace.… Read the rest