MICROSORT

Chip microfluidici a membrane asimmetriche per il sorting della motilità spermatica

Totale sovvenzione: € 148.027,90
Progetto di Ricerca, finanziato ai sensi della L.R. 13/08
Funding Body: Lazioinnova – Regione Lazio
Coordinatore: Andrea Puglisi
Altri membri del gruppo di Ricerca CNR ISC: Andrea Gnoli, Luca Angelani, Fabio Cecconi, Andrea Baldassarri, Claudio Maggi, e un ricercatore (TD per un anno) da individuare.

In questo progetto un gruppo di esperti di fisica statistica applicata ai fluidi complessi e biologici, coniugherà lo sviluppo di una simulazione numerica di spermatozoi ad un’investigazione sperimentale in vitro: lo scopo ultimo della ricerca è la realizzazione, con tecniche fotolitografiche nei nostri laboratori, di un prototipo di chip microfluidico per la selezione di popolazioni di spermatozoi. Lo studio mira ad ottimizzare i parametri geometrici dei microsetti porosi che costituiranno il cuore del chip. La prima applicazione del chip è in dispositivi compatti e portatili per la diagnostica della funzionalità spermatica. La seconda applicazione riguarda la fertilizzazione in vitro.